Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2015

BRITISH AIRWAYS: St. Josè prima destinazione del nuovo B.787-9

Immagine
Dal prossimo 4 maggio 2016, British Airways avvierà un nuovo servizio tra  l'aeroporto internazionale di San Jose e Londra Heathrow. Questo segna il primo servizio non-stop regolarmente servito dal  Regno Unito alla città di San Jose.  British Airways intende servire questa destinazione con il nuovo aereo della flotta,  per l'esattezza il Boeing 787-9 Dreamliner, dotato della cabina di nuova concezione recentemente introdotta dalla compagnia aerea.  San Jose sarà la quarta città californiana servita da British Airways dopo Los Angeles, San Francisco e San Diego. A All'inizio di quest'anno British Airways ha introdotto ll' Airbus A380 su San Francisco, fornendo ai suoi clienti il massimo comfort, uno spazio più ampio di seduta e maggiore benessere per il loro viaggio.  Il  volo BA279 toccherà  San Jose per la prima volta alle 18:05 del 4 maggio 2016 e BA278 partirà San Jose alle 20:00 della sera stessa, arrivando a Londra Heathrow Terminal 5 alle 02:05 de

WEST JET acquisisce il primo Boeing 767-300ER

Immagine
WestJet), inaugura da oggi 27 agosto,  una nuova era della sua storia con l'arrivo  del primo dei quattro Boeing 767-300 ER, che consentiranno alla compagnia aerea di  iniziare i servizi  non-stop dal Canada verso l'Europa e in altre regioni del mondo. I nuovi collegamenti operati con i wide-body avranno inizio dai primi di settembre.  Dipinto con un nuovo logo in verde acqua e blu acero con foglia a tema , livrea questa che apparirà anche sugli altri aerei della flotta WestJet, il Boeing  767 ospiterà a bordo 262 passeggeri  ed avrà un'autonomia di circa 11 ore di volo.  L'aereo è configurato con  cabina Plus, con 24 posti a sedere 24  ed un'economy con 238 posti; entro la prossima primavera tutti e quattro i 767 saranno dotati di WestJet Connect, il nuovo sistema di connettività e intrattenimento wireless in volo della compagnia aerea. I quattro aerei arriveranno separatamente nei prossimi otto mesi. Quello consegnato oggi, inizierà il servizio nel

BOEING completa configurazione del nuovo 777-X

Immagine
Boeing ha annunciato l'avvenuto completamento della firm configuration per il 777-9, il primo membro della famiglia 777X che sarà sviluppato. Il Boeing 777X team ha raggiunto questo importante traguardo dopo aver lavorato a stretto contatto con le compagnie aeree clienti e con i fornitori chiave, per ottimizzare la configurazione del nuovo aereo.  La famiglia 777X include il 777-8 e 777-9, entrambi progettati per rispondere alle esigenze del mercato e alle preferenze dei clienti. “E’ bello vedere le compagnie aeree e i team industriali a fianco a noi, mentre raggiungiamo questo importante traguardo”, ha dichiarato Bob Feldmann, vice president and general manager of the 777X program, Boeing Commercial Airplanes. “Il team ha seguito un processo disciplinato per completare tutti i requisiti previsti in questa fase del programma”. La firm configuration segna il completamento degli studi di configurazione necessari per perfezionare le capacità del velivolo e il design di base

KOREAN AIR riceve il primo Boeing 747-8 Intercontinental

Immagine
Boeing e Korean Air hanno celebrato la consegna del primo 747-8 Intercontinental della compagnia aerea. E’ il primo di 10 747-8 passeggeri che il vettore ha in ordine. “Questo nuovo aeromobile offre una migliore economia nei consumi”, ha dichiarato Walter Cho, Executive Vice President e Chief Marketing Officer, Korean Air. “Questo è importante per una compagnia aerea globale come la nostra, e supporta il nostro obiettivo di costruire e gestire una flotta di prima classe di aerei di classe mondiale”. Con questa consegna Korean Air diventa la prima compagnia aerea al mondo ad operare entrambe le versioni, passeggeri e cargo, del 747-8. Korean Air opera attualmente sette 747-8 Freighter. “Korean Air è un apprezzato cliente Boeing da più di 40 anni e siamo onorati di celebrare un altro traguardo con la consegna del loro primo 747-8 Intercontinental”, ha detto Ray Conner, presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes. “Come una delle poche compagnie aeree che hanno operato quasi tu

EUROWINGS Europe, apre le candidature per il nuovo cockpit staff

Immagine
Eurowings Europe apre le sue posizioni riguardanti nuovo cockpit staff a candidati esterni a partire da oggi. Le aperture sono state pubblicate all’interno di Lufthansa Group dall’ 11 agosto, con un numero abbondante di candidati.  Numerose applicazioni interne sono state ricevute dai piloti che lavorano per le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa, così come da piloti in fase di training alla Lufthansa flight school a Brema.  Il numero di applicazioni interne per primi ufficiali ha già incontrato le esigenze esistenti per il primo anno, mentre la domanda di personale aggiuntivo con diverse date di inizio rimane forte. Come previsto il processo di reclutamento interno continua funzionare in parallelo a quello esterno. La preferenza continuerà ad essere data ai candidati interni. “Siamo lieti che la nostra offerta interna è stata accolta con tale risposta entusiasta fin dall’inizio. In realtà ora siamo fiduciosi che potremo riempire i posti vacanti con piloti altamente quali

AERONAUTICA MILITARE: qualificato il primo istruttore del 15° Stormo sul nuovo HH-101

Immagine
​Giovedì 13 agosto scorso, il Maggiore Verner R., Istruttore Pilota del CAE (Centro Addestramento Equipaggi) del 15° Stormo, ha acquisito l’abilitazione sul nuovo elicottero HH-101 “CAESAR” concludendo a Cervia l’iter addestrativo iniziato a Yeovil (UK) presso una delle sedi della Ditta AgustaWestland. Il pilota, già istruttore su elicottero HH-3F, ha potuto mettere a frutto l’esperienza maturata su altri aeromobili di categoria medio-pesante ambientandosi velocemente sulla nuova macchina e potendo apprezzare le eccellenti prestazioni della stessa, l’avanzatissima avionica e le notevoli dotazioni capacitive. Il Maggiore, nel corso degli ultimi anni, ha partecipato attivamente alle fasi di sviluppo del nuovo aeromobile potendo così apprezzare il concretizzarsi di un programma estremamente avanzato, complesso ed ambizioso. L’HH-101 consentirà alla Forza Armata di poter esprimere, con ancor maggiore efficacia, capacità di altissimo livello nel settore dell'ala rotante

AERONAUTICA MILITARE: presentata la manifestazione aerea per il 55° anniversario della PAN

Immagine
​Lo scorso 25 agosto 2015, è stata inaugurata, alla presenza del Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani e del Generale di Squadra Aerea Maurizio Lodovisi, Comandante della Squadra Aerea, la nuova area museale delle Frecce Tricolori realizzata all'interno dell'aeroporto militare di Rivolto (Udine) grazie alla collaborazione tra l'Aeronautica Militare e la Regione autonoma Friuli Venezia-Giulia.  La nuova infrastruttura, che ospita una mostra fotografica accompagnando i visitatori attraverso un percorso storico, sarà utilizzata proprio per ospitare i numerosi visitatori che annualmente raggiungono la base di Rivolto, sia con i gruppi organizzati che nell'ambito dell'iniziativa "Live Frecce Tricolori" condotta in sinergia con l'Agenzia Turismo FVG. Nella circostanza è stata presentata ufficialmente ai media la manifestazione aerea che l'Aeronautica Militare organizza il 5 e 6 settembre in occasione del 55° Annive

PRATT & WHITNEY consegna ad IRKUT CORPORATION, il primo propulsore "purepower"

Pratt & Whitney ha consegnato il primo motore PurePower PW1400G-JM a Irkut Corporation. Il nuovo motore  è stato assemblato e testato presso il Pratt & Whitney West Palm Beach Engine Center situato in Florida, prima di essere spedito a Irkutsk, in Russia. La nuova tecnologia è stata ottimizzata per l’installazione sulla famiglia di aeromobili MC-21 di Irkut, ed  è la prova dei punti di forza della tecnologia Geared Turbofan (GTF), con la sua adattabilità e versatilità. "Siamo entusiasti di fornire il primo motore PurePower a Irkut, come del fatto che la famiglia di motori continua a mostrare livelli senza precedenti di prestazioni”, ha dichiarato Jill Albertelli, vice president, NGPF-30K programs. “Siamo stati in grado di conformare questo motore per soddisfare le esigenze e le aspettative dei nostri clienti, per fornire numerosi vantaggi operativi. Il motore accoppiato con i velivoli MC-21 di Irkut offrirà ai clienti delle compagnie aeree una drastica riduzione del

EMIRATES annuncia il secondo volo giornaliero per Francoforte

Immagine
Emirates ha annunciato un secondo servizio giornaliero con A380 verso Francoforte, con l’aggiunta di 1.155 posti disponibili ogni settimana sulla rotta, di cui 280 in First Class e Business Class.  A far data dal 1° gennaio 2016 i voli Emirates EK47 / 48, attualmente operati con un Boeing 777-300ER, saranno svolti con il nuovo "gigante" A380.  Il primo servizio con A380 tra Francoforte e Dubai è partito nel di settembre 2014, da allora oltre 280.000 passeggeri hanno viaggiato con Emirates su questa rotta. Giorgio Parolini - MSG/AAR.NET-  “Il nostro servizio quitidiano con A380 verso Francoforte ha dimostrato di essere molto popolare e siamo felici che la domanda è stata così forte che abbiamo bisogno di aumentare la capacità sulla rotta. Infatti, i nostri quattro gateways in Germania stanno andando molto bene, 3 dei quali hanno un servizio con A380 quotidiano o con due voli al giorno. Se l’opportunità lo richiederà, Emirates sarebbe pronta a volare verso città ag

HOP! Air France lancia una nuova promo per volare in inverno

Immagine
HOP! Air France annuncia una nuova promozione per volare il prossimo inverno in Francia e in Europa a prezzi davvero competitivi: un’unica tariffa di soli 39 euro (solo andata, tasse incluse), per raggiungere alcune destinazioni coperte dal network di collegamenti della Compagnia regionale francese.  Simone Vanini  - AAR.NET -  L’offerta è valida su tutte le prenotazioni effettuate da oggi, martedì 25 e fino al 31 agosto 2015, per partenze tra il 3 novembre 2015 e il 31 marzo 2016 (escluso il periodo delle vacanze scolastiche di Natale). La promozione può essere applicata su alcune tratte della rete HOP! Air France in partenza dall’Italia come, ad esempio: • Bologna - Lione • Milano - Lione e Milano - Nantes • Roma - Lione • Venezia - Lione Per beneficiare della promozione i passeggeri possono effettuare le prenotazioni sui siti www.hop.com/it e www.airfrance.it, chiamare il call center HOP! al numero +33 (0)1 72 95 33 33, o il call center Air France al numer

Sriwijaya Air prende in consegna i primi due aerei Boeing 737-900 ER

Immagine
Sriwijaya Air, compagnia aerea indonesiana con base a Jakarta, lo scorso 20 agosto ha celebrato la consegna di due nuovi Next-Generation 737-900 ER (Extended Range) .  Si tratta dei velivoli codificati PK-CMO e PK-CMP, che andranno ad affiancare gli altri aerei della flotta "all boineg" composta da velivoli 737 serie 300, 400 ed 800 NG.  Questo è il primo "all-new" per Sriwijaya Air, oggi terzo operatore in Indonesia che offre voli per varie destinazioni indonesiane ed altre internazionali. La compagnia aerea è classificata da Civil Aviation Authority come categoria 1 tra le altre operative in indonesia, il massimo grado di classificazione che può essere attribuito per la sicurezza operativa.

NOK AIR riceve il primo Boeing 737-800 acquistato direttamente dal vettore

Immagine
Boeing ed il vettore aereo asiatico Nok Air,  hanno celebrato la consegna del primo aereo acquistato dirattamente dalla compagnia aerea. Si tratta di un Boeing 737-800, per l'esattezza uno della serie 88L codificato HS-DBT, (msn 61293).  Questo velivolo segna di fatto la consegna del primo di sette aerei Next-Generation ordinati alla casa produttrice di Seattle da Nok Air . Con base a Bangkok, Nok Air è da considerarsi una della maggiori compagnie aeree low cost della Thailandia e dall'hub principale di Don Muenag, sviluppa un network di 30 rotte nazionali ed internazionali. "Nok", ossia "uccello" in tailandese, è simbolo di libertà e di simpatia. Il colore giallo, utilizzato dalla compagnia, nella cultura locale è sinonimo di calore ed amicizia. Per richiamare il nome, le parti anteriori degli aerei sono state dipinte in modo tale da rappresentare il becco di un uccello.

AIRBUS: iniziata la fase di assemblaggio delle ali del nuovo A350-1000

Immagine
E’ iniziata la fase di assemblaggio delle ali del primo Airbus A350-1000 presso il sito di Broughton, nel Galles.  La lunghezza delle ali dell’A350-1000 è uguale a quella dell’A350-900, che è già operativo, ma il 90% dei componenti è stato cambiato. Inoltre, i trailing edge sono stati ampliati, per rispondere all’incremento di carico e di autonomia dell’aeromobile.  Le ali dell’A350 XWB, che misurano 32 metri di lunghezza per 6 di altezza, sono le componenti singole più grandi costituite da materiali compositi in fibra di carbonio attualmente utilizzati nell’aviazione civile. Le ali sono progettate e sviluppate presso lo stabilimento Airbus di Filton, vicino a Bristol, dove vengono progettati e testati anche altri sistemi, compresi quelli relativi al carburante e il carrello d’atterraggio.

INDIGO ordina 250 velivoli della famiglia Airbus A320 NEO

Immagine
La più grande compagnia aerea nazionale indiana per quota di mercato, IndiGo, ha festeggiato il suo nono compleanno con l’ordine di 250 velivoli della famiglia A320neo.  XFWSPOT / AAR.NET Aditya Ghosh, presidente di IndiGo, ha detto: “Questo nuovo ordine ribadisce ulteriormente l’impegno di IndiGo per lo sviluppo a lungo termine del trasporto aereo a prezzi accessibili in India e all’estero. L’efficienza nei consumi del velivolo A320neo ci consentirà di continuare a mantenere le nostre tariffe basse, un servizio senza problemi a più clienti e verso altri mercati e creerà maggiori opportunità di lavoro e crescita. Il team di IndiGo è più eccitato ed entusiasta che mai nell’annunciare questa nuova fase della nostra crescita per molti anni a venire”. IndiGo ha ordinato nel 2005 100 A320 che sono stati tutti ormai consegnati. Nel 2011 IndiGo è diventato il primo operatore indiano a impegnarsi per l’A320neo, portando il loro totale a 280 aeromobili Airbus. Con l’annuncio odierno,

QANTAS sceglie il Boeing 787-9 Dreamliner

Immagine
Qantas, la compagnia aerea di bandiera australiana, ha annunciato la sua intenzione di acquistare otto 787-9 Dreamliner. “Siamo onorati che Qantas ha scelto il 787 per il suo piano di rinnovamento della flotta e per sviluppare il nostro rapporto di lunga data”, ha dichiarato Dinesh Keskar, senior vice president, Asia Pacific & India Sales, Boeing Commercial Airplanes. “Il Dreamliner è perfetto per la nuova flotta di lungo raggio Qantas, fornendo loro economia, flessibilità e capacità”. Una volta finalizzato, l’ordine verrà visualizzato sul sito ordini e consegne di Boeing. Boeing ha inoltre annunciato che Sriwijaya Air ha celebrato la consegna di due nuovi 737-900ER (Extended Range) Next-Generation. Questi aerei rappresentano la prima all-new airplane delivery per Sriwijaya Air, terzo vettore in Indonesia come grandezza. Inoltre, Boeing e Nok Air hanno celebrato la consegna del primo 737-800 Next-Generation direttamente acquistato. E’ la prima consegna di sette velivoli de

ALITALIA: atterraggio di emergenza a Napoli per il volo AZ-2016

Immagine
Lo scorso 19 agosto, un volo Roma-Milano, a causa del temporale e della grandine che è abbattuto sulla capitale, è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a Napoli-Capodichino. Un atterraggio di emergenza eseguito perfettamente, anche se inevitabile è stato il forte spavento per i 111 passeggeri a bordo.  Tutto bene grazie all'equipaggio : "Il volo AZ2016 Roma-Milano Linate, subito dopo il decollo da Fiumicino, ha attraversato una straordinaria e violenta grandinata. I piloti hanno così deciso di dirigersi verso l'aeroporto di Napoli dove, grazie alla professionalità dell'equipaggio e all'ottimo stato di manutenzione del velivolo, è atterrato regolarmente e senza disagi per i passeggeri".  Così l' Alitalia interpellata sull'episodio. "I 110 passeggeri a bordo - spiega la compagnia - sono stati assistiti dal personale Alitalia a Napoli e sono partiti per Milano con il primo volo diretto disponibile". L’aeromobile, per

EUROWINGS: pronta per il lancio dei voli a lungo raggio

Immagine
La nuova Eurowings è pronta per il lancio dei suoi servizi a lungo raggio, dal costo estremamente interessante. Tre mesi prima di questi voli, verso Caraibi, Thailandia e Dubai, Lufthansa riporta promettenti livelli di prenotazione. “Come conferma la domanda dei clienti, ciò che stiamo offrendo è un prodotto di lungo raggio altamente attraente”, afferma Karl Ulrich Garnadt, Member of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG and CEO of Lufthansa German Airline. “La nostra strategia di offrire il nostro marchio Eurowings, che si rivolge in particolare a turisti sensibili al prezzo, risponde ad un’esigenza di mercato. E la nostra decisione di avviare queste operazioni a Colonia e nella regione Nord Reno-Westfalia si è dimostrata prudente”. Paul Quinn - AAR.NET -  Eurowings sta offrendo una serie di tariffe particolarmente basse per lanciare i suoi nuovi servizi, come Colonia / Bonn - Dubai per un minimo di euro 99,99. Ulteriori destinazioni iniziali a lungo raggio comprendono

VOLOTEA presenta Oviedo come nuova rotta dal "Marco Polo" di Venezia

Immagine
Volotea ha reso noto il calendario voli in programma da Venezia per i mesi più freddi: 12 destinazioni distribuite in 5 Paesi che spaziano dalla Grecia alla Spagna, passando per la Francia e la Repubblica Ceca, senza dimenticare l’Italia. E nell’offerta del vettore fa capolino anche una nuova rotta verso Oviedo, porta di ingresso per poter visitare la regione delle Asturie. Mario Alberto Ravasio - AAR:NET -  “Siamo estremamente soddisfatti dei risultati raggiunti a Venezia, uno scalo a cui siamo particolarmente affezionati e che consideriamo un po’ la nostra casa in Italia – dichiara Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea –. Per questo, abbiamo pensato ad un network di destinazioni in grado di soddisfare ogni tipologia di turista: dai single alle coppie, dalle famiglie ai gruppi di amici”. Ma le novità non sono certo finite qui: “Ai tradizionali voli operati dal Marco Polo – continua Muñoz - si aggiunge anche un nuovo collegamento che decollerà durante Natale verso Ov

AERONAUTICA MILITARE: premio Posidone al 41° Stormo

Immagine
"Per l'encomiabile lavoro svolto con straordinaria semplicità d'animo e dedizione, proprio la semplicità, intesa come virtù, è il valore celebrato da questa edizione del Posidone". Con queste parole è stato premiato il 41° Stormo Antisom di Sigonella, per l'attività svolta per la sicurezza, la ricerca e il soccorso nel Mediterraneo. Il premio è stato ritirato dal Comandante del 41° Stormo Antisom, Colonnello Vincenzo Sicuso insieme ad uno degli equipaggi dell'Atlantic durante la serata di gala per la XXIII edizione del "Premio Posidone", tenutasi a Fiumefreddo di Sicilia (CT) domenica 2 agosto. Il Premio Posidone viene conferito annualmente a persone, enti e strutture che si sono distinte in diversi ambiti per la professionalità ed il contributo alla crescita sociale, morale e culturale della società, basandosi, nel loro operato, sull'approfondimento e la divulgazione di valori essenziali come la pace e sul corretto rapporto uomo-nat

ETIHAD AIRWAYS offre nuove opportunità ai piloti in distaccamento

Immagine
Etihad Airways offre ai piloti in distaccamento nelle compagnie aeree partner l’opportunità di trasferirsi e stipulare contratti a tempo indeterminato, volando a bordo dei più moderni velivoli Airbus e Boeing del vettore. Il programma dei piloti in distaccamento, parte della strategia di Etihad Airways per l’espansione internazionale, è un’ulteriore prova che le sinergie create attraverso equity e non-equity partnership della compagnia aerea possono offrire benefici nei percorsi di carriera professionale dei piloti già altamente qualificati dei partner. Il programma è iniziato nell’ aprile 2013, quando il primo gruppo di sette Primi Ufficiali di airberlin, autorizzati a volare sui velivoli Boeing 737, sono arrivati ad Abu Dhabi per iniziare l’addestramento di conversione sul Boeing 777 presso l’innovativo Flight Training Centre di Etihad Airways. Ad oggi, ci sono circa 200 piloti in distaccamento provenienti da compagnie aeree partner in Etihad Airways. Di questi, 52 piloti

AERONAUTICA MILITARE: restaurato il P-51D Mustang di Vigna di Valle

Immagine
Giovedì 6 agosto scorso è stato nuovamente collocato in esposizione, presso il Museo Storico di Vigna di Valle​, il leggendario Mustang P51D MM4323. Foto: AMI Grazie alle sue eccezionali caratteristiche di volo, il Mustang viene considerato il miglior caccia della seconda guerra mondiale.   Era infatti dotato di un’ala a profilo laminare (particolarmente studiata per le alte velocità) e ad altri accorgimenti che riguardavano il radiatore e l’accurato studio delle varie componenti per consentirne una rapida costruzione su scala industriale. Tra le più pregevoli caratteristiche di questo velivolo vi era quella di poter raggiungere alte quote, e pertanto era spesso impiegato anche nella scorta dei bombardieri. Prodotto negli Stati Uniti, fu esportato in molti paesi esteri che lo hanno impiegato, in taluni casi, sino agli anni ’70. Entrò in servizio in A.M. nel 1948 sostituendo gli obsoleti e ormai molto sfruttati Spitfire della linea caccia. Il velivolo esposto port

AERONAUTICA MILITARE: scramble per gli Eurofighter della Task Force Air in Šiauliai

Immagine
Šiauliai, 15/08/2015 – Giorno di Ferragosto, ore 13.00 locali. Due caccia Eurofighter Typhoon, della Task Force Air in Šiauliai, si sono immediatamente alzati in volo, per intercettare un velivolo privo delle dovute autorizzazioni all’attraversamento dello spazio aereo dei Paesi Baltici. I caccia italiani hanno quindi, in pochissimi minuti, intercettato ed identificato il velivolo secondo le procedure previste dalla NATO, assolvendo ancora una volta, con prontezza ed efficacia, la missione assegnata. Santo Cucè - AAR.NET- I due Eurofighter Typhoon sono stati attivati con un ordine di Scramble (decollo immediato su allarme) dal sovraordinato Centro di Comando e Controllo delle Operazioni aeree (CAOC) della NATO con sede ad Uedem (Germania) e guidati sull’obiettivo dal Centro di Riporto e Controllo (CRC) di Karmelava, Lituania. Garantire la sicurezza non conosce orari né festività. L’Aeronautica Militare continua, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, a svolgere il proprio comp

AIR SEYCHELLES ed AIR FRANCE concludono l'accordo di code sharing

Immagine
Air Seychelles e Air France oggi hanno concluso il primo accordo di code-sharing per offrire ai viaggiatori maggiori collegamenti tra Francia, gran parte dell’Europa e le Seychelles. L’accordo è stato siglato da Roy Kinnear, Amministratore delegato di Air Seychelles, e Frédéric Gagey, Presidente e Amministratore delegato di Air France, e segue la sottoscrizione di un Memorandum d’intesa (MdI) tra le due compagnie aeree sottoscritto nell’aprile 2015. Marcello Galzignato - AAR.NET -  Il partenariato vedrà Air Seychelles apporre il proprio codice di volo “HM” sui voli nazionali di Air France fra Parigi Charles de Gaulle e sei delle più grandi città francesi: Bordeaux, Lione, Marsiglia, Montpellier, Nizza e Tolosa. Inoltre, il codice “HM” sarà presente sui servizi europei di Air France fra Parigi Charles de Gaulle e Atene, Berlino, Dublino, Düsseldorf, Francoforte, Ginevra, Manchester, Monaco e Zurigo. Complessivamente, Air Seychelles opererà in codeshare 157 voli settiman

AMAKUSA AIRLINES introduce il primo Atr-72 serie 600

Immagine
Il vettore regionale giapponese Amakusa Airlines ha preso in consegna a Tolosa un ATR 42-600 da 48 posti, il primo di questo tipo a iniziare le operazioni in Giappone.  Da quasi 15 anni la compagnia aerea fornisce servizi regolari di linea regionali che collegano la città di Amakusa, al largo della costa di Kyushu nel sud-ovest del Giappone, a grandi città come Kumamoto, Fukuoka e Osaka.  Questo nuovo ATR 42-600 è stato acquistato da Nordic Aviation Capital (NAC), il più grande locatore di aeromobili turboprop del settore, con sede in Danimarca. Con l’introduzione di questo primo velivolo ATR in Giappone, Amakusa sostituirà il loro attuale turboelica da 39 posti, offrendo così maggiore capacità e contribuendo allo sviluppo del turismo e ad un servizio migliore per la popolazione locale. Patrick de Castelbajac, Amministratore Delegato di ATR, ha dichiarato:  “L’arrivo di questo primo velivolo sottolinea l’idoneità della serie ATR -600 per le operazioni regionali in tutto