Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2021

VUELING ottiene 18 nuovi slot dallo scalo di Paris Orly

Immagine
Vueling, compagnia aerea parte del Gruppo IAG (International Airlines Group), conferma che la sua richiesta relativa ai 18 slot giornalieri presso l’aeroporto di Parigi Orly è stata approvata e classificata al primo posto dalla Commissione Europea. Gli slot di rimedio sono stati messi a disposizione a seguito della ricapitalizzazione COVID-19 di Air France e Air France – KLM Holding operata da parte dello Stato francese. Marco Sansavini, CEO Vueling, ha commentato: “A nome di tutta Vueling, sono lieto che ci siano stati assegnati gli slot presso Parigi Orly. Siamo determinati a investire sull’aeroporto parigino e in Francia con un’offerta sostenibile per i nostri clienti: è proprio qui infatti che baseremo il nostro aereo più efficiente e più grande, l’Airbus A321. La nostra proposta low cost garantirà ai passeggeri francesi ed europei vantaggi unici come il code sharing e i voli in connessione con altre compagnie aeree parte del Gruppo IAG”. Vueling stima di iniziare a sfruttare i nuo

AERONAUTICA MILITARE: conclusa l'esercitazione GRIFONE 2021

Immagine
Si è conclusa  in Sardegna, l'Esercitazione “Grifone 2021”. Organizzata dall’Aeronautica Militare, l'esercitazione rappresenta uno sforzo collettivo e coordinato di risorse, personale e mezzi che ha come fine l’addestramento degli equipaggi e dei soccorritori SAR (Search and Rescue), per  cooperare sinergicamente a garanzia della salvaguardia della vita umana. Al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) della Sardegna è stato affidato il ruolo di direzione e coordinamento delle squadre a terra, costituite con il prezioso contributo di personale dell’Esercito (Centro Addestramento Alpino e Bgt Alpina Taurinense), Fucilieri dell’Aria dell’A.M., Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (SAGF), Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale della Regione Sardegna. Come si interviene prontamente in caso di equipaggi militari dispersi? In che modo gli assetti delle Forze Armate, degli altri Corpi ed Amministrazioni dello Stato possono

IBERIA: nuove destinazioni ed aumento delle frequenze per la "winter 2021/22"

Immagine
Iberia, vettore di bandiera spagnolo, prevede la continua ripresa del traffico passeggeri, contribuendo nell'applicare tariffe promozionali, nuove destinazioni e maggiori frequenze dei voli. Dopo il successo estivo della nuova destinazione delle Isole Maldive, Iberia conta di mantenere il collegamento attivo anche inverno, con due voli diretti di andata e ritorno a settimana da dicembre a febbraio. Per quanto concerne i collegamenti nazionali, la Spagna sta mostrando una forte ripresa in generale e le frequenze dei voli verso tutte le destinazioni sono in aumento. A settembre Iberia ha aumentato la capacità del 32% sul suo servizio navetta Madrid-Barcellona, il Puente Aéreo (“Air Bridge”). Ulteriori aumenti questo inverno lo porteranno a 69 voli settimanali o fino a 11 voli andata e ritorno giornalieri. La compagnia aerea sta anche aumentando le frequenze quest’inverno fino a cinque voli a settimana da Madrid a La Coruña, Bilbao e Vigo, mentre volerà due volte al giorno a San Seba

AIR DOLOMITI: cambio di vertice a partire dal 1° gennaio 2022

Immagine
A partire dal prossimo 1° gennaio 2022 Steffen Harbarth, uno dei due Amministratori Delegati di Lufthansa CityLine, diventerà CEO di Air Dolomiti. Joerg Eberhart, dal 2014 Presidente & CEO della Compagnia italiana, assumerà invece la carica di Head of Strategy & Organizational Development del Gruppo Lufthansa a partire dal prossimo 1° ottobre. In attesa del nuovo CEO, sarà il  Com.te Alberto Casamatti a rivestire il ruolo di Direttore Generale Operazioni & Accountable Manager, mentre la carica di Presidente non esecutivo sarà temporaneamente affidata a Ola Hansson, COO & Accountable Manager di LH. La figura di Alberto Casamatti è parte strutturale della storia di Air Dolomiti, che ha all’attivo oltre 13.000 ore di volo su differenti macchine. Nato a Parma nel 1956, ha conseguito la Laurea in Scienze Aeronautiche e iniziato la propria attività professionale nell’Aeronautica Militare. Fin dal 1998, anno in cui è entrato a far parte di Air Dolomiti, ha ricoperto diversi in