Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2022

ITA AIRWAYS: è una donna il primo Comandante dei nuovi Corsi Comando

Immagine
È Francesca Longhi il primo Comandante a raggiungere l’ambito traguardo e a concludere il Corso Comando di ITA Airways  insieme a 12 nuovi Comandanti, tutti abilitati su aeromobili Airbus A320;  Per celebrare l’occasione si è svolta presso la sede di ITA Airways, a Roma Fiumicino, la cerimonia di conferimento dei gradi alla presenza del Presidente Esecutivo Alfredo Altavilla, dell’Amministratore Delegato Fabio Lazzerini e del Direttore Operazioni di volo il Comandante Riccardo Privitera. Sono 130 i Primi Ufficiali inseriti nel processo di formazione al Corso Comando che riceveranno i gradi nei prossimi mesi. In ambito internazionale i corsi di formazione di ITA Airways sono riconosciuti come una scuola di altissima professionalità per i piloti, e soprattutto, un’occasione unica per diventare Comandante, sogno e ambizione di ogni pilota di linea, grazie al superamento dell’iter formativo/selettivo”, afferma ITA Airways.

JETBLUE AIRWAYS : nuovo ordine per 30 aerei Airbus A220-300

Immagine
JetBlue Airways rende noto di aver firmato un ordine fermo con Airbus per la fornitura di  30 ulteriori A220-300; il nuovo accordo porta il firm commitment del vettore per l’A220-300 a 100 aeromobili ed   total firm order book per l’A220 a 740 aeromobili. Jetblue ha iniziato ad operare l’A220-300 nell’aprile 2021 e ad oggi conta attualmente in flotta otto A220 in una configurazione a 140 posti, con USB-C, USB-A e AC power per ogni posto; cabina più spaziosa con il soffitto più alto, i finestrini più ampi e le cappelliere più grandi della propria classe, l’A220 è l’unico aeromobile costruito appositamente per il 100-150 seat market, che riunisce un’aerodinamica all’avanguardia, materiali avanzati e motori geared turbofan Pratt & Whitney PW1500G di ultima generazione.  L’A220 offre ai clienti un’impronta acustica ridotta del 50%, fuel burn per seat ed emissioni di CO2 inferiori del 25% rispetto agli aeromobili della generazione precedente, emissioni di NOx inferiori di circa il 50% r