giovedì 28 maggio 2015

AUSTRIAN AIRLINES: al via il programma di rinnovamento della flotta a medio raggio

Austrian Airlines, vettore membro di Star Alliance e compagnia aerea di bandiera austriaca, ha dato ufficialmente il via al rinnovo della propria flotta di medio raggio, che prevede la sostituzione dei Fokker attualmente in servizio. 

Il piano di rinnovamento si concluderà entro fine 2017 e vedrà il progressivo ingresso in flotta di 17 aeromobili Embraer 195. Questi permetteranno al vettore di aumentare la capacità per aeromobile sulle tratte di feederaggio verso Vienna e di offrire ai clienti un maggiore comfort a bordo. Gli Embraer 195, dall’avionica avanzata, hanno una capacità di 120 posti rispetto agli 80/100 dei Fokker e sono molto più ecocompatibili, assicurando il 18% di consumo di carburante in meno per posto a sedere.

Attualmente Austrian vanta una flotta di 80 aeromobili e serve un totale di 130 destinazioni a livello globale, in particolare verso il Medio Oriente (Il Cairo, Tel Aviv, Erbil, Amman e Dubai), l’Estremo Oriente (Bangkok, Delhi, Pechino, Tokyo e Malé) e il Nord America (New York JFK e Newark, Washington, Chicago e Toronto in Canada). A partire dal prossimo ottobre la compagnia aggiungerà alle destinazioni già servite anche Mauritius, Miami e Colombo. Austrian Airlines continua, inoltre, a essere il vettore di riferimento per gli spostamenti verso l’Est Europa, con 40 collegamenti attivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.