domenica 13 maggio 2018

AUSTRIAN AIRLINES presenta un nuovo Boeing 777-200

Si aggiunge alla flotta Austrian Airlines, un Boeing 777-200ER con registrazione OE-LPF insolitamente dipinto con una livrea "special colors" davvero originale. Atterrato per la prima volta all’aeroporto di Vienna scortato da due Eurofighter dell'Austrian Air Force, il Boeing 777 proveniva  in  ferry flight  da Hong Kong, dove aveva subito interventi radicali di modifica atti a soddisfare gli standard di Austrian Airlines. 

Primo aereo della flotta di Austrian Airlines a presentare il nuovo design, il velivolo mostra per la prima volta gli adattamenti del brand, oltre a uno special labelling in occasione del 60° anniversario di Austrian Airlines.

La flotta a lungo raggio di Austrian Airlines ora comprende sei aerei Boeing 767 e sei Boeing 777 ed è quindi completa. Il “Triple Seven”, come viene chiamato l’aereo nel settore, ha un’autonomia fino a 11.500 chilometri. Sarà utilizzato da Austrian Airlines sui voli per Bangkok, Chicago, Hong Kong e Shanghai, e sarà utilizzato anche nei mesi estivi sui voli per Los Angeles, Tokyo e Bejing. Volerà inoltre a Mauritius, Colombo, New York (JFK e EWR) nella stagione invernale, e anche a Città del Capo a partire dal 27 ottobre 2018.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.