martedì 15 settembre 2015

AERONAUTICA MILITARE: missioni di soccorso per l'alluvione nel piacentino

Un elicottero HH-139 dell’Aeronautica Militare è impegnato dalle prime ore di questa mattina nelle Operazioni di ricerca di due dispersi in seguito all’alluvione nel piacentino.
L’equipaggio in prontezza di allarme è partito su ordine del Rescue Coordination Center del Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico (FE) a seguito della richiesta del soccorso alpino dell’Emilia Romagna.

Marcello Galzignato - AAR.NET - 
L’elicottero, dopo aver rifornito, si è alzato nuovamente in volo dal 15° Stormo di Cervia (Ravenna) per imbarcare del personale del soccorso alpino che lo attendeva a Ponte dell’Olio (PC) per attività di ricerca e soccorso.
L’equipaggio è composto da personale altamente qualificato addestrato ad operare in situazioni di urgenza ed in condizioni meteo ed ambientali critiche che richiedono prontezza e abilita collaudate.
Sono oltre duecento le ore di volo che l'Aeronautica Militare ha effettuato dall'inizio dell'anno con i propri velivoli in ricerca e soccorso e trasporti sanitari d'urgenza a favore della collettività.
Il 15° Stormo dell’Aeronautica Militare garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, nonché concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Il livello addestrativo degli equipaggi, le caratteristiche delle macchine in dotazione nonché l'impiego di apparecchiature e tecniche speciali, quali l'utilizzo di visori notturni, fanno spesso dell’Aeronautica Militare l’unica componente in grado di gestire con successo le situazioni di emergenza più complesse grazie, ad esempio, alla capacità d’impiego di giorno, di notte e in condizioni meteo marginali.
Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7000 persone in pericolo di vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.