mercoledì 7 novembre 2018

VOLOTEA, due nuove rotte da Pescara

Volotea, la compagnia aerea che collega città di medie dimensioni in Europa e che ha recentemente tagliato il traguardo dei 20 milioni di passeggeri, mette il turbo all’Aeroporto Internazionale d'Abruzzo e annuncia l’avvio di due nuove rotte alla volta di Palermo e Cagliari. I due nuovi collegamenti saranno disponibili rispettivamente da aprile e giugno, entrambi con 2 frequenze settimanali (ogni lunedì e venerdì). Grazie ai nuovi voli annunciati, il vettore scende in pista con un’offerta totale di 60.000 biglietti.

Con questi due nuovi collegamenti in partenza da Pescara, sarà ancora più comodo per i passeggeri abruzzesi raggiungere la Sicilia e la Sardegna e programmare una vacanza rilassante a Cagliari o uno short break a Palermo, due città ricche di fascino e cultura.
“Siamo molto felici di annunciare l’avvio di queste due nuove rotte che accorceranno le distanze tra Pescara e le due principali isole italiane - afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager di Volotea in Italia –. I due nuovi collegamenti testimoniano come sia sempre più proficua la collaborazione tra Volotea e l’aeroporto di Pescara, avviata lo scorso maggio con l’inaugurazione della rotta Pescara – Catania, collegamento che sarà disponibile anche durante tutto il periodo invernale. Con questi nuovi voli, comodi diretti e veloci, puntiamo a rendere ancora più semplici gli spostamenti dei passeggeri abruzzesi e speriamo di incrementare, inoltre, l’afflusso di turisti incoming desiderosi di visitare Pescara e l’intera regione con le sue bellezze artistiche e paesaggistiche”.

Una riflessione decisamente condivisa e rafforzata da Enrico Paolini, Presidente della Saga (Società che gestisce l'Aeroporto d'Abruzzo) il quale si dice "estremamente soddisfatto della collaborazione con la compagnia Volotea e, soprattutto, del potenziamento operato dalla stessa sullo scalo abruzzese, che sottolinea l'importanza strategica dell'Aeroporto. Una perfetta sinergia - spiega Paolini - che ci spinge a continuare questa collaborazione non solo lavorando attivamente sulle rotte già poste in essere, ma anchepotenziando i circuiti turistici, accogliendo favorevolmente nuove destinazioni che ci potranno essere proposte dalla compagnia aerea Volotea". 

Ottimi i risultati registrati da Volotea: nel periodo maggio – settembre, la low cost ha trasportato più di 10.000 passeggeri a Pescara, raggiungendo un load factor del 95%.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.