mercoledì 14 novembre 2018

RYANAIR festeggia i 10 anni di attività al Guglielmo Marconi di Bologna

L'aeroporto "Marconi" di Bologna festeggia i 10 anni di attività di Ryanair a Bologna, un sodalizio importante per la società di gestione e per tutto il tessuto cittadino bolognese . 

“L’avvento di Ryanair a Bologna – ha dichiarato l’amministratore delegato di AdB Nazareno Ventola – ha costituito una svolta epocale per la nostra società: abbiamo infatti completato un tassello mancante nella nostra offerta di voli (il segmento low cost) e gettato le basi per una crescita costante e strutturata del nostro scalo, con numeri sempre più significativi che ci hanno permesso tra l’altro di affrontare con maggiore solidità il progetto di quotazione in Borsa. Sono stati 10 anni importanti anche per tutto il territorio, che ha potuto beneficiare di nuova linfa per il turismo incoming e di nuove opportunità di business con l’estero”

Le operazioni sono iniziate il 37 ottobre 2008 con 6 destinazioni (Birmingham, Bruxelles CRL, Dublino, Francoforte HHN, Girona, Londra STN). Attualmente sono posizionati 7 aeromobili. Dai 50 mila passeggeri Ryanair del 2008, si è arrivati a 3 milioni e 900 mila passeggeri nel 2018, per un totale di circa 25 milioni di passeggeri Ryanair nel decennio. Ryanair è passata da 6 destinazioni iniziali a 50 destinazioni servite nella Summer 2018 e 41 nella Winter 2018/2019. Oggi sono 18 i paesi collegati direttamente da Bologna.

Al fortunato passeggero che simbolicamente ha rappresentato il raggiungimento dei primi 10 anni di attività di Ryanair a Bologna sono stati offerti dalla compagnia due biglietti aerei andata e ritorno per una destinazione a scelta tra le 7 nuove destinazioni Ryanair di questo inverno: Amman, Kaunas, London LTN, Alicante, Manchester, Porto, Thessaloniki.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.